fbpx

Chi siamo

Siamo un gruppo d’imprenditori che nel 2017 ha cominciato a sviluppare delle ricerche per comprendere come Palermo potesse continuare il proprio percorso di crescita e sviluppo all’interno di un’arena, quella Mediterranea sempre più competitiva e instabile.

Comparando come molte città europee, non solo capitali, avevano innescato già negli anni novanta innovativi processi di riorganizzazione del territorio costruendo modelli di governance pubblico privati e visioni di lungo periodo, ci siamo imbattuti in un attore fondamentale per il rilancio delle città: le Business Community. Analizzandole, abbiamo capito essere delle associazioni d’imprenditori che si mettono assieme attorno a un obiettivo o a una visione e che per le loro caratteristiche fungono da dinamo ai territori. Caratterizzate da una grande dinamicità, a seconda della città si sono evolute con diverse caratteristiche: Think Tank, Hub per la comunicazione, co-gestiscono progetti, costruiscono traiettorie per lo sviluppo economico e sociale della città. Ci siamo detti: che sia Palermo tra le prime città in Italia ad avere una Business Community! Che sia Palermo a essere esempio per l’Italia.

Il 27 giugno 2019 sotto l’egida dell’amministrazione del sindaco Leoluca Orlando e grazie al lavoro di Scuola Gibel che ha curato e disegnato tutto il processo costituente, Palermo Mediterranea è diventata un’associazione APS. Palermo Mediterranea è dunque una Business Community che mira a innescare processi per lo sviluppo economico e sociale del territorio, ad accelerare la creazione di network ed ecosistemi produttivi e culturali, a produrre ricerche utili a prendere decisioni; che insiste sull’idea che per dar forma al futuro si necessiti di un nuovo approccio pubblico/privato capace di portare avanti una visione.